Read Time:1 Minute, 19 Second

Trasferta importante quella andata in scena alla palestra comunale di Muro Lucano nella giornata dell’inaugurazione ufficiale del nuovo campo sportivo comunale della “Manferrara” a Pomarico. Partita quanto meno valevole della permanenza in zona playoff. La gara nel complesso è stata molto equilibrata, con l’Atletico che non si è lasciato intimorire dagli avversari, che si sono rivelati molto preparati. Nel primo tempo infatti i padroni di casa, dopo essere andati in svantaggio per due volte, riescono ad arrivare all’intervallo sul risultato di 2-3. Nel secondo tempo l’Atletico soffre, con il Muro che riesce a ribaltare il risultato, infatti i padroni di casa si portano sul 5-4. Il finale poi è al cardiopalma e quando tutto ormai sembra deciso i giallo-blù riescono a siglare il goal del pareggio che fa gelare la palestra comunale di Muro.

Ex aequo per quanto riguarda il bomber di giornata con Montano che realizza 2 reti, seguito da Musillo sempre con 2 reti e a chiudere G. Laterza con 1 rete.

I risultati dagli altri campi sono i seguenti: Academy Nova Siri 3-0 Old Boys Bernalda, Flacco Venosa 6-0 Atl. Aliano, Futsal Scalera 4-4 Ferrandina, Gorgoglione 1-5 Futsal Heraclea C5, Jackpot 7-2 Futsal Rapolla, Uni. Cus Potentia 15-0 Guardia Perticara .

Invece la classifica alla fin della diciannovesima giornata è la seguente:

  1. Academy Nova Siri 44
  2. Flacco Venosa 42
  3. Ferrandina 38
  4. Atl. Pomarico 35
  5. Jackpot 34
  6. Muro Futsal 34
  7. Uni. Cus Potentia 31
  8. Futsal Rapolla 27
  9. Futsal Scalera 25
  10. Gorgoglione 22
  11. Old Boys Bernalda 20
  12. Atl. Aliano 15
  13. Futsal Heraclea C5 15
  14. Guardia Perticara 6
  15. Gema 2016 0*

*: Riposa Gema 2016

Paolo Rametta

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *